Minori e scuola

Richiamandosi all’art. 3 del suo statuto,   sensibilizza studenti
di ogni ordine e grado alla problematica della tutela dei diritti dei
minori  attraverso iniziative di informazione/formazione, un diretto
coinvolgimento nelle attività di volontariato con l’obiettivo di creare una
cultura di solidarietà ed aggregazione sociale.

Negli anni ha coinvolto  5700   studenti delle seguenti
scuole: Istituto Magistrale De nobili, Istituto Pacioli di Catanzaro Lido,
Istituto Tecnico Grimaldi, Liceo Scientico Siciliani di catanzaro, Liceo
Classico Galluppi di Catanzaro, Itas B. Chimirri di Catanzaro, Direzione
didattica 8 Circolo di Catanzaro, Istituto Tecnico Einaudi di Catanzaro, Terzo
Circolo didattico di Cosenza, Primo circolo didattico di Lamezia terme,
Dodicesimo circolo telesio di reggio calabria, liceo scientifico Leonardo da
vinci di reggio calabria,, Ita Vittorio Emanuele di Catanzaro, Convitto
Galluppi di Catanzaro, Scuola Media Pascoli di Catanzaro, Direzione didattica
VII Circolo, Scuola media di Siano di Cz, Istituto Domus Mariae, Scuola elementare
di Gagliano di Cz, Scuola Speciale di Catania

Nel  2014 attraverso il progetto “Da Volontario a Volontario” 
l’Associazione ha condiviso la sua esperienza di ventotto anni di attività nel
campo del volontariato allo scopo di sensibilizzare tutti coloro i quali, per
motivazioni varie, non si sono mai avvicinati a questa realtà, dedicando una
particolare attenzione al mondo giovanile

  • Anno 1995 –  Dal Progetto: “L’Infanzia e la sua difficile condizione: attività di sensibilizzazione sulla condizione dell’Infanzia”  Concorso Regionale fra gli studenti della Regione Calabria con pubblicazione finale degli atti nel volume “Mondo Minori e Società”
  • Marzo 1998: Incontri dibattito con gli alunni delle seguenti scuole: Scuola Media Chimirri, Istituto Domus Marie, Scuola Elementare di Gagliano nelle sedi delle rispettive scuole sul tema “Diritti e doveri dei Minori – Violenza sui Minori: come difendersi!”
  • aprile 2001 Scuola media Botricello “Ragazzi senza tutela” si utilizza il cd rom dell’Associazione realizzato su progetto finanziato dalla Regione Calabria (1995)

Anno 2001-2019 Reclutamento e avviamento di 5700 studenti delle scuole superiori della città di Catanzaro nelle attività del TDDM sensibilizzando i giovani verso l’acquisizione di valori e cultura del volontariato. Innumerevoli le iniziative svolte quale “la forza dei giovani”…”il futuro che vorrei…”, “Educare alla solidarietà”, “Il mio talento nel sociale”

« 1 di 2 »